Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito
  • Recensione «Bad Buddy The Series»

    Ho scritto questa recensione anche e soprattutto in occasione dell’Anniversary Rewatch Event (che ha luogo dal 29 ottobre al 16 novembre), ovvero un periodo di un paio di settimane dedicate a Bad Buddy, in occasione dell’anniversario della sua messa in onda; per festeggiarlo ho pensato di parlarne in modo approfondito e dettagliato qui sul mio […]

  • Recensione «Run away with me, girl»

    CONTIENE SPOILER MAGGIORI DELL’OPERA Run away with me, girl (Kakeochi, Girl) è un manga josei (indirizzato a un pubblico adulto) e yuri (f/f) che ho letto nel giro di una nottata (è infatti composto da soli sedici capitoli, racchiusi nell’edizione italiana in tre volumi). Mi ha commossa, mi ha fatta ridere, mi ha messa a […]

  • Consigli di rappresentazione LGBT+ #02

    Come l’anno scorso, ho deciso di parlarvi di tutti quei prodotti con rappresentazione LGBT+ (valida, a mio avviso) che ho consumato da luglio 2021 fino a oggi in un solo articolo, spiegandoli a parole mie e illustrandoveli con pro e contro. Li trovate in ordine alfabetico e divisi per sezioni! P.S.: Mi dispiace di non […]

  • Il mio anno tra Shadowhunters, The Walking Dead, Pokémon e tanto altro

    Mai come in questo periodo di pandemia mi era capitato di vivere un anno senza avvertirlo appieno. Tra il 2020 e il 2021 non solo sono diminuite le mie interazioni sociali—che, da brava nerd sedentaria, non è che siano mai state troppo frequenti—, ma ho anche iniziato l’università, seguendo le lezioni in DAD e studiando […]

  • 5 motivi per cui guardare The Walking Dead

    ESSENZIALMENTE SPOILER-FREE Tra meno di una settimana uscirà l’ultima stagione di The Walking Dead, una delle mie serie tv preferite e sicuramente quella a cui sono più affezionata. Chi mi conosce sa che fa parte della mia vita dalla mia infanzia e che rappresenta la mia unica eccezione alla regola di non guardare nulla di […]

  • Consigli di rappresentazione LGBT+

    Se nei primi due anni in cui ho curato questo blog non sono riuscita a produrre niente di concreto per il mese del Pride, quest’anno mi sono anticipata, iniziando a scrivere l’articolo che state leggendo mesi e mesi prima. Ho pensato di commemorare l’evento con una carrellata di prodotti che fanno buona rappresentazione della comunità […]

  • Recensione «100 Sleeping Princes and the Kingdom of Dreams»

    CONTIENE SPOILER DELL’OPERA Yume Oukoku to Nemureru 100-nin no Ouji-sama, tradotto come 100 Sleeping Princes and the Kingdom of Dreams, è un anime isekai di dodici episodi realizzato da Project No.9 nel 2018. Nasce originariamente come videogioco per cellulare, per poi essere trasposto in un ONA (o Web Anime) e infine in una serie televisiva […]

  • Recensione «Terror in Resonance»

    CONTIENE SPOILER DELL’OPERA Zankyou no Terror, tradotto in inglese come Terror in Resonance, è una serie televisiva anime prodotta dallo studio di animazione giapponese MAPPA per la regia di Shinichiro Watanabe nel 2014. Potenziale sprecato: non mi viene in mente altro modo per descrivere efficacemente questo anime. Mi sono stupita enormemente nel leggere e ascoltare […]

  • Il whitewashing in «Winx Club»

    Approfittando del clamore suscitato dal cast scelto per la serie tv Fate – The Winx saga, penso che sia venuta finalmente l’ora di parlare del fenomeno del whitewashing relativo a Winx Club in generale. Per chi mi segue su Instagram potrà sembrare una tematica ripetitiva, avendone io già discusso nelle storie, ma non se ne […]

  • Femminismo in «Death Note»: feminist friday #02

    CONTIENE SPOILER MAGGIORI DELL’OPERA. Il primo articolo di questa rubrica che ho intenzione di portare avanti, nella quale parlerò del femminismo e/o del sessismo presenti in buona parte delle opere che recensisco, riguarda il noto manga-anime Death Note. Death Note è sempre stato una delle mie opere preferite, fin da quando ero una bambina, e […]